+39 0462 764493 info@ladin.it

Salute e Benessere

Posted in benessere, Food, inverno, News, Relax, Restaurant, sport, Terme, Wellness, on 12 Ottobre 2016, by , 0 Comments

Tutte le novità della prossima stagione invernale 2016-2017 sulle Ski Aree della Val di Fassa

Dopo le grandi novità della scorsa stagione sciistica come la nuova Funivia Alba di Canazei,  che ha permesso l’allacciamento del paese di  Pozza di Fassa, al famosissimo giro del Sellaronda, aggiungendo altri nuovi km di puro divertimento sugli sci,  la nuova Funivia al Sass Pordoi, e lo Skipass Valle Silver, quest’anno altre novità ghiotte per gli amanti dello sci… Infatti sulla Ski Area San Pellegrino al Col Margherita ci sarà una nuova pista nera: la Volata, con pendeze massime del 57%! Altre novità sulle Ski Aree della Val di Fassa, saranno le nuove cabinovie dell’impianto Pradel-Rodella, tra la Ski Area Belvedere e Col Rodella (Canazei e Campitello), il nuovo campo scuola al Ciampedie,  e piccoli altri interventi sull’allargamento di piste o interventi minori.

Ma la novità più attesa della prossima stagione invernale sarà dedicato al doposci, al Relax ed al benessere! Infatti a Pozza di Fassa apre un nuovissimo centro Wellness, il QCTerme. Sviluppato su un’area di circa 13mila metri quadrati situati in località Alloch, il centro avrà una superficie di circa 4000 metri quadrati coperti, oltre a piscine e ampi spazi all’ aperto. Sarà in grado di ospitare 400 persone in contemporanea ed offrirà il meglio dei servizi di benessere in una struttura dal concept moderno, in armonia con l’ambiente circostante e realizzata secondo i canoni di eccellenza dal punto di vista della sostenibilità. Al fine di rendere la proposta ancora più ricca, il centro utilizzerà la preziosa acqua termale di Alloch, in accordo con l’adiacente Hotel Terme Antico Bagno (che propone servizi termali convenzionati con il sistema sanitario nazionale), realizzando in tal modo una vera e propria cittadella delle terme e del benessere e dando pieno sfruttamento alla ricca sorgente termale.

Cosa aspettate quindi a prenotare una settimana bianca in Val di Fassa?  Noi siamo pronti ad ospitarvi per farvi vivere giorni indimenticabili nella nostra meravigiosa valle. Guardate il nostro sito internet www.ladin.it

leggi ancora ...

Posted in benessere, News, Relax, Terme, Wellness, on 12 Ottobre 2016, by , 0 Comments

Ci siamo quasi, ancora poco più di un mese di lavoro e poi si festeggia… doppia Festa il giorno di S. Nicolò a Pozza di Fassa. Siete tutti invitati alla inaugurazione delle Terme!

Oltre 4 mila metri quadri, disposti su 3 livelli, con piscine, vasche idromassaggio, percorsi kneipp, cascate d’acqua, bagno giapponese, bagni a vapore, saune e biosaune, stanze del sale, aree massaggi e riposo. E’ il nuovo stabilimento gestito da QC Terme Dolomiti, che sarà inaugurato ufficialmente il 14 dicembre a Pozza di Fassa, con probabile apertura al pubblico sin dal 6 dicembre.

Una notizia che farà felici gli amanti del relax e del benessere, ma anche gli sciatori che amano rilassarsi dopo una giornata sugli sci,  provando ad esempio,  l’ “Aperi-Terme” serale… un esperienza all’insegna della tranquillità, dato anche che l’accesso è riservato ai maggiori di 14 anni.

L’annuncio è arrivato a Canazei nella sede dell’Apt, in una presentazione in anteprima alla stampa locale e a Filippo Debertol, Celestino Lasagna e Davide Moser, presidenti delle sezioni fassane dell’Asat, Federica Bieller, responsabile marketing e comunicazione della società dei fratelli Andrea e Saverio Quadro Curzio (famiglia di costruttori), colosso del benessere made in Italy (ma pronti a sbarcare a breve pure a Chamonix e New York), con Alessandro Di Bartolo, direttore operativo del nuovo centro di Pozza.

La società leader del settore ha avviato un importante sodalizio con la locale Fassa Terme s.r.l (costituita nel 2004, proprietaria dei terreni e concessionaria dell’acqua assieme a Terme Dolomia) che, mettendo insieme risorse private e pubbliche, dal 2013 in poi ha ingranato la quinta, tanto da completare un centro di 4.300 metri quadri, su tre livelli, in meno di ventiquattro mesi. «Forti dell’esperienza in località di montagna come Bormio e Pré Saint Didier – ha spiegato Bieller – che hanno fatto il successo di QC Terme, che oggi conta strutture anche in centro a Milano, Torino, Roma e San Pellegrino, abbiamo scelto la Val di Fassa sia perché gli operatori locali credono fortemente in questo progetto, sia per le grandi potenzialità garantite dalle presenze turistiche (oltre 4 milioni nel 2015 ndr)».

leggi ancora ...

CERCA E PRENOTA

Protected by VerisgnPrenotazioni on line Hotel
PRENOTA